Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra
Home / Libri / Scienza E Conoscenza / La Biologia delle Credenze - 4D - Libro 4D

La Biologia delle Credenze - 4D - LIBRO 4D

Bruce H. Lipton

La Biologia delle Credenze - 4D - Libro 4D
4D
Altri formati disponibili
La Biologia delle Credenze

La Biologia delle Credenze

LIBRO

€ 9,30 50% € 18,60

Scoprilo

La Biologia delle Credenze - 4D - LIBRO 4D

Come il pensiero influenza il DNA e ogni cellula

Best Seller

Bruce H. Lipton

Bestseller

368 pagine

4D Brossura - cm 13,5x20,5

MACRO EDIZIONI

Scienza e Conoscenza

2a ed. 4D Maggio 2020 (4a rist. Settembre 2022)

Novembre 2019

ISBN 9788828506218

Pagine 368

Formato 4D Brossura - cm 13,5x20,5

Casa editrice MACRO EDIZIONI

Collana Scienza e Conoscenza

Edizione 2a ed. 4D Maggio 2020 (4a rist. Settembre 2022)

Prima edizione Novembre 2019

Traduzione Gianpaolo Fiorentini

Prezzo € 23,75 5% € 25,00
Con musica a 432Hz di Emiliano Tosato
Aggiungi al carrello Regala questo prodotto

Questo è un libro 4D.

È un libro che va oltre la carta.
Contiene una serie di contenuti multimediali extra.
A cosa serve?
Per immergersi nella realtà del libro.
Per approfondire la conoscenza, per vivere appieno i contenuti Macro.
LEGGI, GUARDA ASCOLTA, VIVI!

Il biologo molecolare Bruce Lipton ci presenta nuove e sbalorditive scoperte scientifiche sugli effetti biochimici del funzionamento del cervello, che dimostrano come tutte le cellule del nostro corpo vengano influenzate dai nostri pensieri. È giunto il momento, infatti, di abbandonare le vecchie credenze che la comunità scientifica e accademica e i mass media ci hanno inculcato, per muoverci verso la nuova ed eccitante prospettiva di salute, benessere e abbondanza offerta da questa scienza d’avanguardia: l’epigenetica.

 

La straordinaria scoperta di Bruce Lipton

La straordinaria scoperta di Bruce Lipton, biologo cellulare e professore di biologia fu che la vita della cellula è controllata dal suo ambiente fisico ed energetico, e non dai suoi geni. I geni sono soltanto dei programmi utilizzati per costruire le cellule, i tessuti e gli organi. L’ambiente si comporta come un “appaltatore” che legge e decide di impiegare determinati programmi genetici, ed è il vero responsabile del carattere della vita cellulare. È la “consapevolezza” che una cellula individuale ha dell’ambiente, e non i suoi geni, che mette in moto i meccanismi della vita.

Lipton, come biologo cellulare, capì subito che la sua intuizione aveva delle implicazioni di grande portata per la sua vita e per quella di tutti gli esseri umani. Aveva dedicato la sua vita professionale a migliorare la conoscenza delle cellule, perché sapeva che più conosciamo le cellule individuali più possiamo capire come funziona l’intero complesso cellulare di cui è composto il corpo umano. E sapeva che, se ogni cellula individuale è controllata dalla propria consapevolezza dell’ambiente, la stessa cosa vale per l’essere umano composto di miliardi e miliardi di cellule. Così come avviene per una cellula individuale, il carattere della nostra vita non è determinato dai nostri geni, ma dalle risposte agli stimoli ambientali che azionano la vita.

“Da un lato, la mia nuova comprensione della natura della vita fu uno shock: per quasi due decenni avevo inculcato nella mente dei miei studenti il Grande Dogma della biologia, cioè la convinzione che la vita è controllata dai geni. Dall’altro, a livello intuitivo non fu una vera sorpresa, perché avevo sempre nutrito dei dubbi sul determinismo genetico”.

 

Un’altra medicina

Alcuni di questi dubbi derivavano da diciotto anni di ricerca finanziata dal governo sulla clonazione delle cellule staminali. Anche se si è allontanato dall’ambiente accademico per prenderne pienamente coscienza, la ricerca di Lipton offriva la prova inconfutabile che i principi del determinismo genetico più cari alla biologia erano viziati dalle fondamenta.

La sua nuova comprensione della natura della vita contraddice anche un’altra convinzione della scienza ufficiale:
la convinzione che la medicina allopatica fosse l’unica che meritasse di essere presa in seria considerazione nella scuola di medicina.

Con questa straordinaria scoperta diventava possibile
fondare una scienza e una filosofia della medicina alternativa e della saggezza spirituale delle tradizioni antiche e moderne,
con dignità pari a quella della medicina allopatica.

Gli esseri umani hanno indubbiamente un’incredibile capacità di attaccarsi a false convinzioni con passione e tenacia, e anche gli scienziati iper-razionali non ne sono certo immuni. Il fatto di avere un sistema nervoso altamente sviluppato, e retto da un cervello di grandi dimensioni, significa che la nostra consapevolezza è più complessa di quella della cellula individuale.

Grazie alla nostra meravigliosa mente umana possiamo scegliere di percepire l’ambiente in modi diversi, a differenza delle cellule la cui consapevolezza è di tipo riflesso.

Una via scientifica che ci permette di uscire dal ruolo di perenne “vittima” per affidarci il ruolo di “co-creatori” del proprio destino.

Viviamo tempi eccitanti, perché la scienza sta abbattendo i vecchi miti e riscrivendo una vecchia convinzione della civiltà umana. La convinzione di essere fragili macchine biochimiche controllate dai nostri geni cede il passo alla comprensione del fatto che siamo potenti creatori della nostra vita e del mondo in cui viviamo. Da trent’anni l’autore trasmette queste informazioni scientifiche rivoluzionarie in migliaia di conferenze negli Stati Uniti, Europa, Canada, Australia e Nuova Zelanda. Migliaia di persone in tutto il mondo hanno utilizzato queste informazioni per riscrivere la propria vita. La conoscenza di sé determina un aumento del potere personale.

“È mia viva speranza che comprendiate come molte delle convinzioni che alimentano la vostra vita siano false e limitanti, e che la lettura di questo libro vi ispiri a cambiarle. Potete riprendere il controllo della vostra vita, e imboccare la via del benessere e della felicità. Queste informazioni sono molto potenti. La vita che mi sono ricreato utilizzandole è molto più ricca e appagante, e ho smesso di chiedermi:

«Se potessi essere chiunque, chi vorrei essere? Vorrei essere me stesso!

 

I contenuti extra del libro

Video di approfondimento
• La Biologia della Percezione
• Intervista a Bruce Lipton – Prima Parte
• Intervista a Bruce Lipton – Seconda Parte

Playlist musicale
• Musica a 432 Hz ispirata a La Biologia delle Credenze del biologo e compositore Emiliano Toso

SEGUI LA VISIONE DELL'INTERIVSTA A BRUCE LIPTON

ISBN 9788828506218

Pagine 368

Formato 4D Brossura - cm 13,5x20,5

Casa editrice MACRO EDIZIONI

Collana Scienza E Conoscenza

Edizione 2a ed. 4D Maggio 2020 (4a rist. Settembre 2022)

Prima edizione Novembre 2019

Traduzione Gianpaolo Fiorentini

Prezzo € 23,75 5% € 25,00

Aggiungi al carrello Regala questo prodotto
Altri formati disponibili
La Biologia delle Credenze

La Biologia delle Credenze

LIBRO

€ 9,30 50% € 18,60

Scoprilo

Cercalo nel Punto Macro più vicino