Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra
Home / Libri / Scienza E Conoscenza / La Resilienza con il Cuore - Libro

La Resilienza con il Cuore - LIBRO

La Resilienza con il Cuore - LIBRO

Come Crescere in Situazioni Estreme

320 pagine

Brossura - cm 13,5x20,5

MACRO EDIZIONI

Scienza e Conoscenza

3a Edizione Ottobre 2021

Maggio 2014

ISBN 9788828509769

Pagine 320

Formato Brossura - cm 13,5x20,5

Casa editrice MACRO EDIZIONI

Collana Scienza e Conoscenza

Edizione 3a Edizione Ottobre 2021

Prima edizione Maggio 2014

Prezzo € 19,95 5% € 21,00
Aggiungi al carrello Regala questo prodotto

Come posso proteggere e migliorare la mia vita e quella della mia famiglia?

Grazie a un’abile sintesi di concetti scientifici di facile comprensione e di situazioni desunte dalla vita reale, Gregg Braden elabora una sua originale risposta, presentando:

  • scoperte all’avanguardia che si rivelano cruciali per affrontare in modo sano un grande cambiamento;
  • tre cambiamenti che trasformeranno il modo in cui pensate alla carriera, allo stile di vita e alla vostra situazione finanziaria;
  • 3 semplici strategie di resilienza basata sul cuore, che potete imparare e utilizzare subito, per una salute ottimale nel nostro mondo stressante;
  • un modello di riferimento contenente strategie destinate a realizzare una vita resiliente per la vostra famiglia e comunità… e molto altro!

Per prima cosa dobbiamo riconoscere ed elaborare il lutto riferito alla fine di quel mondo che oggi sta scomparendo, per poter prosperare nel nuovo stato di normalità; riconoscere apertamente e onestamente l’esistenza di un nuovo tipo di normalità.

Il libro contiene il materiale utile per l’esperienza concreta di creare la resilienza sia a livello fisico-corporeo sia nella propria vita: tecniche ed esercizi che possono aiutarci ad accogliere il cambiamento traendone beneficio.

La Resilienza con il cuore è un’opera progettata per presentare rapidamente le tecniche e le applicazioni nell’arco dei primi tre capitoli. Da quel punto in poi il libro offre una descrizione schietta, veritiera e fattuale del motivo per cui è realmente necessario coltivare la resilienza, e di come attuare le tecniche apprese dal libro nella vita quotidiana. Nella scienza più avanzata del XXI secolo oggi riecheggia lo spirito delle nostre più antiche e preziose tradizioni spirituali.

Entrambi gli ambiti ci rivelano che la chiave della resilienza affonda le sue radici nel nostro cuore. Sia che stiate affrontando delle difficoltà di salute personali, siate impegnati ad aiutare i vostri cari a gestire pesanti problematiche esistenziali, viviate situazioni economiche proibitive o vi sentiate sopraffatti dalle criticità di questo mondo precario, questo libro è stato scritto pensando a voi. In queste pagine troverete l’occorrente per affrontare in modo sano le più grandi sfide della vita.

Siamo tutti viaggiatori impegnati in un percorso, e il nostro è un grande viaggio. Esso ci conduce verso un luogo in cui nessuno è mai stato prima. Non esistono guide turistiche né recensioni su Internet per dirci esattamente come sarà la nostra destinazione. Non esistono elenchi già sperimentati per spiegarci cosa ci servirà quando arriveremo a destinazione. Quelli che teniamo in mano non sono biglietti per una breve escursione in una località esotica, da cui potremo fare ritorno in capo a qualche giorno: sono piuttosto dei biglietti di sola andata. Si tratta di un viaggio completamente diverso. Non ci stiamo limitando a dirigerci verso un altro punto qualunque della Terra, stiamo avanzando verso un altro mondo, nascosto fra le pieghe della nostra vita quotidiana; e sono le scelte che facciamo nel presente a condurci là. Stiamo sfrecciando in massa lungo la corsia di sorpasso di una super-autostrada che attraversa i confini della tradizione e di credenze, religioni e abitudini del passato. Nel farlo, ci capita anche di superare ampiamente i limiti di ciò che ritenevamo possibile. Queste esperienze rappresentano per noi un vero e proprio passaporto, che ci conduce verso il mondo nuovo che si sta profilando davanti ai nostri occhi.

Stiamo vivendo la comparsa di una nuova forma di «normalità» e il successo di questa transizione dipende dalla nostra disponibilità a prendere atto del cambiamento e dalla nostra capacità di accoglierlo in modo sano.

Oggi la globalizzazione del lavoro, delle finanze, dei mercati e delle risorse ci pone di fronte all’impossibilità di scorporare gli estremi che si manifestano nel mondo dal significato che assumono nella nostra quotidianità.

 

È innegabile che una delle maggiori crisi che stiamo affrontando in quest’epoca di eventi estremi sia rappresentata da una crisi del pensiero. Ed è proprio il pensiero umano a rappresentare la chiave che ci permette di affrontare i nostri bisogni nel nuovo stato di normalità. A noi tutti è affidato un compito mai svolto prima. Siamo davanti alla sfida di modificare radicalmente la nostra concezione di noi stessi e del nostro modo di rapportarci agli altri e al mondo, e di farlo più rapidamente di quanto non sia mai stato fatto prima da qualunque altra generazione ci abbia preceduti.

La nostra disponibilità a concepire le cose diversamente sarà la chiave del successo di questo viaggio.

E sebbene il percorso che abbiamo intrapreso sia decisamente imponente, si tratterà comunque di un viaggio molto breve, poiché il mondo verso il quale stiamo avanzando è già qui. È con noi, proprio adesso.

 

Nella lettura delle pagine che seguono l’autore ci invita a tenere a mente cinque dati oggettivi:

 

Fatto n. 1. Ora tutto è diverso.

Dal crollo delle economie nazionali al mutamento globale della dominanza energetica, fino alle realtà del cambiamento climatico e del fallimento della guerra come metodo per dirimere le divergenze umane, siamo in balìa di una convergenza di condizioni estreme che fino a oggi la storia mondiale non aveva mai conosciuto. Proprio perché ora tutto è diverso, le vecchie concezioni del passato non sono più in grado di risolvere i nostri problemi.

 

Fatto n. 2. La vita migliora e la chiave di ciò è la resilienza.

È importante ricordare che le sole cose che oggi si stanno sgretolando nella nostra vita sono i modi di vivere e di pensare non più sostenibili. La resilienza personale fa spazio a grandi cambiamenti esistenziali e rappresenta il nostro maggiore alleato in quest’epoca densa di eventi estremi.

 

Fatto n. 3. Il punto di svolta rappresentato da una trasformazione rigogliosa può rimpiazzare il punto critico rapportabile agli eventi estremi che ci fanno paura.

La natura ci sta offrendo un lasso di tempo in cui ogni crisi può dar luogo a una trasformazione, in cui il semplice atto di sopravvivere agli estremi globali può essere tramutato in un modello di vita rigogliosa. Un momento simile si configura come punto di svolta. Quest’ultimo si presenta quando una nuova forza, sia essa un fatto, una scoperta o un’esperienza, modifica il modo in cui affrontiamo il corso degli eventi che ci riguardano. Ciò che conta è sapere che i punti di svolta della vita possono avere carattere spontaneo, o essere creati.

 

 Fatto n. 4. Abbiamo già in mano le nuove soluzioni.

Siamo già in possesso delle soluzioni necessarie a creare dei punti di svolta capaci di portare una trasformazione nella nostra esistenza. Non dobbiamo reinventare la ruota. Dobbiamo piuttosto costruire una “via” di pensiero che offra alla “ruota” delle soluzioni e un terreno su cui viaggiare.

 

Fatto n. 5. La crisi più grande è la più dura da accettare.

Il singolo fattore che si frappone fra la crisi e la trasformazione ha eluso in egual misura scienziati, politici e leader religiosi: si tratta di una crisi del pensiero. Dobbiamo cioè aprirci a un tipo di logica che ci consenta di far posto nella nostra vita alle soluzioni già esistenti.

Questi cinque fattori vanno direttamente al punto delle sfide che stiamo affrontando e custodiscono il segreto della successiva fase di trasformazione, sia di noi stessi che del mondo. La nostra capacità di sopravvivere in balìa di questo enorme cambiamento, rappresentata dalla nostra resilienza personale, rappresenta il primo passo per garantire il successo del nostro viaggio.

In questo libro l’autore risponde alle due domande che sembrano dominare i pensieri di tutti:

Quale significato rivestono le condizioni di criticità globali nella nostra vita personale?

Come possiamo migliorare la nostra esistenza quotidiana, sia per noi stessi che per le nostre famiglie?

 Durante la lettura scoprirete:

• le strategie relative alla resilienza basata sul cuore, utili per accogliere il cambiamento e la perdita in modo sano.

 • I cambiamenti concreti che potete attuare subito nella vostra vita per trasformare i punti critici di cambiamento in punti di svolta trasformazionali.

• Il percorso da compiere per adattare con successo la vostra concezione del lavoro e della carriera, del denaro e delle vostre risorse finanziarie, a un mondo trasformato.

• I fattori che definiscono quest’epoca di eventi estremi e che sono trascurati dai media tradizionali.

• Le chiavi per elevare ciascuno di noi a uno standard più elevato di vita, sana e sostenibile. È importante che sappiate fin dall’inizio cosa potete aspettarvi da questo libro, perché è stato scritto, che cos’è, e che cosa invece non è.

 • La resilienza con il cuore non è un’opera scientifica. Sebbene condivide princìpi scientifici d’avanguardia che ci inducono a riformulare il nostro rapporto col mondo, quest’opera non è conforme agli standard di un manuale scientifico.

• Questo libro è fondato su consistenti ricerche e su una solida documentazione: casistiche, archivi storici ed esperienze personali dell’autore, che si schierano a sostegno di una visione nuova di noi stessi nel mondo.

Questo libro è un quadro di riferimento potente in cui si collocano sia i drammatici mutamenti della nostra epoca, sia un contesto capace di sostenerci nella loro gestione.

GUARDA IL VIDEOTRAILER DEL LIBRO! 

 

ISBN 9788828509769

Pagine 320

Formato Brossura - cm 13,5x20,5

Casa editrice MACRO EDIZIONI

Collana Scienza E Conoscenza

Edizione 3a Edizione Ottobre 2021

Prima edizione Maggio 2014

Prezzo € 19,95 5% € 21,00

Aggiungi al carrello Regala questo prodotto
Cercalo nel Punto Macro più vicino