Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra
Home / Rassegne stampa / Cultura, Filosofia e Spiritualità

La Rassegna Stampa di Arianna Editrice

Cultura, Filosofia e Spiritualità

Feste patronali per clandestini

il 22/08/2019 | Cultura, Filosofia e Spiritualità

Feste patronali per clandestini

Il santo, la banda, gli spari, l’illuminazione. In estate i paesi festeggiano il loro compleanno, la festa patronale. Le concentrano nell’arco estivo per farle coincidere col ritorno in patria degli emigrati. Ci torno anch’io. Ma mi aggiro tra luminarie e bancarelle come uno straniero in... continua a leggere

Il venditore di baci

il 03/08/2019 | Cultura, Filosofia e Spiritualità

Il venditore di baci

Ma cosa vorrà mai dire Mantieni il bacio, questo titolo ermetico dell’ultimo best seller di Massimo Recalcati, guru ufficiale de la Repubblica, che allega il sacro testo in edicola? Allude a Barthes, al suo adorato Lacan o a chissà quali saperi esoterici? E invece no, lo psicanalista dem... continua a leggere

I due virus letali

il 01/08/2019 | Cultura, Filosofia e Spiritualità

I due virus letali

Davanti a un malato gravissimo, il medico può fare due cose: tentare la cura estrema o gettare la spugna. Molto dipende dall’atteggiamento del paziente stesso: se ha deciso di lasciarsi andare, non c’è più nulla da fare; bisognerà che il posto del medico venga preso dal prete. Se il... continua a leggere

La religione eleusina

il 31/07/2019 | Cultura, Filosofia e Spiritualità

La religione eleusina

Senza dubbio interessante e stimolante “Da Eleusi a Firenze”, il testo di Nicola Bizzi che ci espone una particolare prospettiva sulle religioni misteriche dell’antica Ellade, con tutti gli annessi mitologici del caso. Un po’ sulla falsariga di quanto già riportato da autori come... continua a leggere

Il gregge dei mutanti

il 31/07/2019 | Cultura, Filosofia e Spiritualità

Il gregge dei mutanti

L’ indizio più sicuro di sopraggiunta vecchiaia è il fastidio per i cambiamenti, unito ad un’ostinata incomprensione delle novità. In controtendenza rispetto ai tempi, che prescrivono giovinezza perpetua e amore incondizionato per il nuovo, ci confessiamo vecchi, anacronistici, privi della... continua a leggere

Il liberalismo è obsoleto

il 26/07/2019 | Cultura, Filosofia e Spiritualità

Il liberalismo è obsoleto

Gli statisti si distinguono dai politici e dai semplici politicanti perché hanno in mente un progetto di lungo periodo e si impegnano con perseveranza a realizzarlo. Vladimir Putin può piacere o no, ma certamente fa parte della ristretta cerchia degli statisti. Non solo per la sua capacità di... continua a leggere