Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra
Home / Rassegne stampa / Economia e Decrescita

La Rassegna Stampa di Arianna Editrice

Economia e Decrescita

Lo yin e lo yang dell'ordinamento moderno

il 23/09/2021 | Economia e Decrescita

Lo yin e lo yang dell'ordinamento moderno

La coppia yin e yang rappresenta il modo cinese di pensare la dualità. Per “dualità” d’intende quella che sembra una propensione naturale della mente umana a partire il pensiero in due a cominciare dalla partizione pensante – pensiero, o soggetto – oggetto, ma anche soggetto e mondo o... continua a leggere

Chi ha paura della cogestione?

il 26/07/2021 | Economia e Decrescita

Chi ha paura della cogestione?

La cogestione aziendale, annunciata nella Costituzione italiana, ma mai applicata, è ormai una necessità. Lo impongono le trasformazioni tecnologiche, i processi di riconversione industriale, la crisi ed il dopo Covid. In Parlamento giacciono letteralmente alcune proposte in materia. Sarebbe... continua a leggere

Lavorare meno, lavorare meglio

il 12/07/2021 | Economia e Decrescita

Lavorare meno, lavorare meglio

Tra la fine del lavoro, come fase estrema dello sviluppo post-industriale e tecnologico, con risultati devastanti a livello antropologico, economico e sociale, e l’idea del lavoro “assoluto”, su modello ottocentesco, c’è una via mediana che va analizzata e seguita partendo dalla... continua a leggere

Una Europa sociale e del Lavoro

il 12/07/2021 | Economia e Decrescita

Una Europa sociale e del Lavoro

L’Europa non è solo identità e profonde radici spirituali.  C’è anche un’Europa sociale e del Lavoro con cui è necessario fare i conti. Particolarmente oggi, in anni di crisi “globali”. E’ un’Europa che viene anch’essa da lontano, da esperienze importanti ed insieme da grandi... continua a leggere

Bankitalia e il grande reset

il 02/06/2021 | Economia e Decrescita

Bankitalia e il grande reset

Un lungo discorso, durato circa un’ora, dettagliato sull’andamento economico registrato durante l’annus horribilis della dichiarata pandemia, ma allo stesso tempo dal carattere programmatico, che ben delinea il disegno per il futuro dell’Italia: è la presentazione della Relazione annuale... continua a leggere

Covid-19: il virus dell’inuguaglianza

il 17/05/2021 | Economia e Decrescita

Covid-19: il virus dell’inuguaglianza

Per chi non ne avesse mai sentito parlare, Oxfam è l’acronimo dell’Oxford Committee for Famine Relief: una confederazione internazionale di organizzazioni no profit che collaborano tra loro per realizzare iniziative volte a ridurre la povertà globale. All’inizio dell’anno... continua a leggere

La finanza del mutuo appoggio

il 10/05/2021 | Economia e Decrescita

La finanza del mutuo appoggio

 Tra crisi economica, conflitti sociali e desideri di libertà, alcuni giovani contadini, sia uomini che donne, negli anni Settanta occuparono terre pubbliche incolte e abbandonate sulle colline veronesi della Grola in località Sant’Ambrogio di Valpolicella, per recuperarle ad uso produttivo,... continua a leggere

La sfida del futuro è tutta da giocare

il 09/05/2021 | Economia e Decrescita

La sfida del futuro è tutta da giocare

Non tutto è definito nel futuro del mondo del lavoro. Al determinismo (e al catastrofismo) di certe previsioni risponde ora  l’autorevole “The Economist”, proponendo scenari inusuali per l’occupazione  ed il rapporto tra occupazione e  nuove tecnologie.  “Cavalcare in alto... continua a leggere

Nella nuova fabbrica dove cambia il lavoro

il 01/05/2021 | Economia e Decrescita

Nella nuova fabbrica dove cambia il lavoro

Nel  2018 l’Italia  ha esportato beni per 463 miliardi di euro,  prodotti  da oltre quattro milioni di lavoratori dell’industria. E’ il segno immediato di un Paese che continua a collocarsi ai vertici dei produttori manifatturieri del mondo. Malgrado ciò la nuova dimensione della... continua a leggere

L'Italia dimezzata

il 29/04/2021 | Economia e Decrescita

L'Italia dimezzata

Qual è lo stato dell’Italia al giro di boa, veramente cruciale, del 1° maggio 2021 ? Malgrado le “epocali” dichiarazioni di Mario Draghi, fatte nel corso delle relazioni alle Camere sul Recovery Plan,  c’è poco da stare allegri. E proprio  in ragione dello stato reale dell’Italia,... continua a leggere

Ora e sempre resilienza

il 27/04/2021 | Economia e Decrescita

Ora e sempre resilienza

Insomma, per farla breve, stiamo approvando un piano che impegnerà la politica nazionale per i prossimi dieci anni almeno.Nel piano, oltre ai fondi, ci sono le condizionalità, di cui alcune riecheggiano temi ben noti: riforma delle pensioni, ripianamento del debito, privatizzazioni.Il "Piano... continua a leggere

La resilienza draghiana

il 27/04/2021 | Economia e Decrescita

La resilienza draghiana

Si sono svelati i dettagli del "Piano Nazionale di Ricostruzione e Resilienza" che prenderà l'avvio con l'erogazione di complessivi 221 miliardi di euro (191 diretti e 30 per scostamento di bilancio) del "Recovery Plan". Una nota di Palazzo Chigi lo ha definito " un intervento epocale per... continua a leggere

Draghi e il grande reset del capitalismo

il 25/04/2021 | Economia e Decrescita

Draghi e il grande reset del capitalismo

In una recente intervista Draghi si è definito un “socialista liberale”. A parte il fatto che non si capisce bene cosa sia un “socialista liberale”, che appare essere un ossimoro, Draghi non può essere definito socialista in alcun senso. Draghi è, comunque, una personalità importante... continua a leggere