Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra
Home / Rassegne stampa / Economia e Decrescita

La Rassegna Stampa di Arianna Editrice

Economia e Decrescita

Brodo per bolle

il 28/02/2024 | Economia e Decrescita

Brodo per bolle

Gli Stati Uniti d'America o più esattamente l'impero del Dollaro di cui essi sono la piattaforma tecnologico militare, in quanto impero con forti costi di gestione, hanno bisogno di continuamente espandere il loro dominio cioè l'area in cui e da cui possono finanziarsi imponendo il loro... continua a leggere

Un Armageddon socioculturale

il 22/02/2024 | Economia e Decrescita

Un Armageddon socioculturale

Il termine “Armageddon “di derivazione ebraica sta a significare lo svolgersi di un evento e scontro epocale con l’indicazione del luogo dove questo dovrebbe avvenire il monte di Megiddo (Har Megiddo) dall’Antico Testamento. Nella storia il termine è stato spesso evocato per definire... continua a leggere

Brics: avanza il processo di de-dolarizzazione

il 04/02/2024 | Economia e Decrescita

Brics: avanza il processo di de-dolarizzazione

Gli Usa non possono più ignorare la de-dollarizzazione che i Brics stanno conducendo da qualche tempo. Le sue conseguenze globali non possono più essere sottovalutate, anche dall’Europa. Ostacolare tale processo vorrebbe dire accentuare lo scontro tra blocchi; osservarlo semplicemente, con... continua a leggere

Scienza e politica nell'economia delle bolle

il 22/01/2024 | Economia e Decrescita

Scienza e politica nell'economia delle bolle

Se sfogliate i manuali di psicologia politica, vi sembrerà che la politica si concentri nelle strategie comunicative per vincere le votazioni democratiche. Non so se tale impostazione sia più ridicola o più patetica. Nelle votazioni “democratiche” viene posta in gioco una quota marginale... continua a leggere

È ora di fermarli, è ora di fermarci

il 24/12/2023 | Economia e Decrescita

È ora di fermarli, è ora di fermarci

I capitalisti quotati in borsa si rallegrano. La loro allegria si può vedere dalle quotazioni. La crisi economica è all'orizzonte ma, per il momento, sono riusciti a rimandarla. Come? Come sempre, attraverso morte e distruzione.Le guerre sono, per esempio, un affare senza confronti. Vendere... continua a leggere

Global economy: i Brics+ battono il G7

il 27/11/2023 | Economia e Decrescita

Global economy: i Brics+ battono il G7

Con l’ingresso nei Brics di altri sei paesi, (Argentina, Egitto, Etiopia, Iran, Emirati Arabi Uniti e Arabia Saudita), il gruppo rappresenterà oltre il 45% della popolazione mondiale pari a 3,7 miliardi di abitanti. In confronto il G7 (Usa, Germania, Canada, Francia, Italia, Giappone e Regno... continua a leggere

L’Asean per una politica multilaterale

il 04/11/2023 | Economia e Decrescita

L’Asean per una politica multilaterale

Nonostante i conflitti in atto e il rischio di guerra, qualcosa di positivo si muove nel mondo.  Non ci sono solo i Brics che operano per una riorganizzazione economica e politica del pianeta in senso multilaterale. Nei giorni precedenti il vertice di settembre del G20 di Nuova Delhi,... continua a leggere

Euro digitale. La prigione in tasca

il 29/10/2023 | Economia e Decrescita

Euro digitale. La prigione in tasca

Fermare la tecnologia è come svuotare il mare con un secchio. Se l’avanzata tecnoscientifica è guidata dal livello più alto del potere, l’impresa non può essere neppure tentata. Nessun luddismo fuori tempo, nessuna demonizzazione dei mezzi , benché diventino scopi e strumenti di dominio.... continua a leggere

Ma il sindacato difende i lavoratori?

il 17/10/2023 | Economia e Decrescita

Ma il sindacato difende i lavoratori?

IL CNEL BATTE UN COLPO E LA CGIL IN RITIRATAL’incapacità di costruire un’alternativa politica efficace, o almeno credibile, all’esecutivo di centrodestra ha costretto nel mese di luglio le opposizioni – non tutte, invero – a ripiegare su un minimo comune denominatore per offrire al... continua a leggere

La plutocrazia ed il totalitarismo finanziario

il 17/10/2023 | Economia e Decrescita

La plutocrazia ed il totalitarismo finanziario

La rivoluzione finanziaria avviata nel 1971 con la fine del “gold exchange stadard “che vincolava la stampa della carta moneta ad un vincolo sottostante reale come l’oro consentì di stampare carta moneta all’infinito slegata da un sottostante reale. L’economia da scienza sociale basata... continua a leggere

La sfida dello sviluppo dei paesi poveri

il 15/10/2023 | Economia e Decrescita

La sfida dello sviluppo dei paesi poveri

I paesi a basso reddito, i cosiddetti low income countries (lic), hanno un pil complessivo di circa 500 miliardi di dollari, Una goccia nell’immenso mare di 100 mila miliardi dell’economia globale. Il loro piccolo peso economico è proporzionale alla poca attenzione loro data dai paesi... continua a leggere

Debito

il 05/10/2023 | Economia e Decrescita

Debito

Il problema centrale del paese riguarda come avviare un’azione di risanamento a partire dal debito senza produrre una manovra recessiva ma una parte significativa dei media e della politica è presa dalla mela della pubblicità dell ‘Esselunga che con una distorsione evidente delle priorità... continua a leggere

Il liberismo liberticida

il 19/09/2023 | Economia e Decrescita

Il liberismo liberticida

L’attuale pensiero unico liberista o neoliberista dichiara di trovare le sue prime radici e legittimazione negli scritti di Adam Smith, in particolare nel suo lavoro “La ricchezza delle nazioni “scritto nel 1767 e sul senso del libero arbitrio regolato dalla mano invisibile del mercato. Ma... continua a leggere