Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra
Home / Rassegne stampa / Economia e Decrescita

La Rassegna Stampa di Arianna Editrice

Economia e Decrescita

Incentivare la partecipazione

il 19/06/2018 | Economia e Decrescita

Incentivare la partecipazione

  Secondo l’ “Annual Economic Survey of Employee Share Ownership in European Countries 2017”, il sondaggio sulla  partecipazione azionaria dei dipendenti nei Paesi europei, il 2017 è stato un nuovo anno record per la partecipazione azionaria dei dipendenti. Nelle grandi imprese... continua a leggere

Euroitalia: il ricatto di Target2

il 19/06/2018 | Economia e Decrescita

Euroitalia: il ricatto di Target2

Ambrose Evans-Pritchard è probabilmente il migliore giornalista economico d’Europa. Dalle colonne del conservatore DailyTelegraph, il suo sguardo spazia sul business internazionale senza paraocchi e, soprattutto, senza farsi megafono degli interessi dei piani alti. Un suo recente intervento... continua a leggere

Il governo Conte e la sovranità monetaria

il 09/06/2018 | Economia e Decrescita

Il governo Conte e la sovranità monetaria

Riassumiamo: Salvini e Di Maio (sarebbe come a dire il cane e il gatto) si mettono d’accordo per fare un governo insieme; Mattarella fa fallire l’operazione con un improvvido veto sul nome di un ministro; lo stesso Mattarella sceglie poi come premier Carlo Cottarelli che, in quanto assertore... continua a leggere

Spread uber alles?

il 31/05/2018 | Economia e Decrescita

Spread uber alles?

  Parafrasando un vecchio slogan si può  dire che, in Europa,   i mercati tracciano il solco, ma lo spread lo difende. Secondo Guenther Oettinger,  commissario europeo per il bilancio, saranno infatti i mercati ad “insegnare” agli italiani a votare per la cosa... continua a leggere

Contratto governo: i punti dolenti

il 19/05/2018 | Economia e Decrescita

Contratto governo: i punti dolenti

L’idea di redigere un contratto di governo tra due forze politiche per governare, è stata un’idea geniale. Sebbene la parola “contratto” rimandi a un ambito commerciale, forse sarà la volta buona che si riusciranno a “vincolare” due forze politiche differenti e le forze politiche... continua a leggere