Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra
Home / Rassegne stampa / Politica e Informazione

La Rassegna Stampa di Arianna Editrice

Politica e Informazione

I "patrizi immaginari" e il Popolo

il 19/08/2018 | Politica e Informazione

I

Anche in relazione alla tragedia di Genova e al comportamento di parecchi membri del gruppo (sub)dominante italiano viene da chiedersi se la distanza sempre più marcata tra questo gruppo e il resto del Paese non sia solo indice di una differenza sociale bensì di una sorta di "frattura... continua a leggere

Qual è la lezione di Genova?

il 19/08/2018 | Politica e Informazione

Qual è la lezione di Genova?

    Di Genova e del Ponte Morandi, crollato la vigilia di ferragosto 2018 mentre vi transitava l’abituale, intenso traffico automobilistico, portando con sé nell’abisso una cinquantina di sventurati esseri umani, si è parlato moltissimo fin... continua a leggere

La frattura con il passato

il 19/08/2018 | Politica e Informazione

La frattura con il passato

Di Maio e Salvini - come dimostrano gli applausi e i selfie durante i funerali di Stato a Genova — hanno vinto la battaglia dell’opinione pubblica in queste ore tragiche. Ma la crisi di rigetto per il Pd va affrontata perché serve un’opposizione autorevoleGli applausi di Genova a Di Maio e... continua a leggere

Sui destini generali

il 19/08/2018 | Politica e Informazione

Sui destini generali

Ho letto in questi giorni un saggio uscito qualche tempo fa, I destini generali, di Guido Mazzoni, (Laterza 2015). Guido Mazzoni è uno scrittore e critico letterario, docente all’Università di Siena. Con questo saggio ci ha dato un testo importante, che cerca di indagare alcuni... continua a leggere

Chi di Rai ferisce, di Rai perisce

il 03/08/2018 | Politica e Informazione

Chi di Rai ferisce, di Rai perisce

Non so come finirà la fiction sul presidente della Rai, se Foa resterà comunque alla guida, magari da consigliere anziano come accadde nel 2004 al berlusconiano Alberoni o se gli subentrerà Giampaolo Rossi, competente di rai e new media, in discontinuità con la precedente dominazione Rai e in... continua a leggere