Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra

Non ti divertono i massacri? Sette anni di carcere

di Miguel Martinez - 12/02/2009

Da Rai News. Vediamo come va a finire, ma è già significativo dei tempi in cui viviamo il fatto che lo abbiano arrestato. Pensate quanto ci vuole, perché un diplomatico si arrabbi...
"Un diplomatico britannico in servizio al Foreign Office è stato arrestato con l'accusa di incitamento all'odio religioso, dopo essersi lanciato in un'invettiva dai toni antisemiti mentre si trovava in una palestra di Londra. Lo scrive oggi il "Daily Mail", che cita alcuni testimoni dell'attacco verbale di Rowan Laxton contro i "fucking" israeliani ed ebrei, avvenuto mentre guardava in televisione un servizio sull'operazione "Piombo fuso" a Gaza.

Secondo quanto riferito, il diplomatico - che avrebbe continuato a urlare anche dopo essere stato avvicinato da alcune persone che si trovavano in palestra e che gli chiedevano di moderare i toni - avrebbe anche gridato che i soldati israeliani "dovrebbero essere spazzati via dalla faccia della terra".

Sposato con una donna musulmana dal 2000, considerato esperto di Medio Oriente, inviato in Afghanistan e in Pakistan, Laxton si occupava finora al Foreign Office di rapporti con l'Asia del Sud.

Arrestato in seguito a una denuncia presentata alla polizia, il diplomatico - rilasciato su cauzione - se condannato rischia fino a sette anni di prigione."