Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra
Home / Rassegne stampa / Economia e Decrescita

La Rassegna Stampa di Arianna Editrice

Economia e Decrescita

Braccio correttivo

il 23/06/2019 | Economia e Decrescita

Braccio correttivo

 L’ufficio studi di Confcommercio consiglia al Governo di abbassare i toni. Il presidente di Confindustria consiglia al Governo di abbassare i toni. Romano Prodi consiglia al Governo di abbassare i toni. Gli intellettuali di riferimento, pullulanti in ogni redazione che conta, consigliano al... continua a leggere

Paolo Savona, sovranista e ritrovato europeista?

il 20/06/2019 | Economia e Decrescita

Paolo Savona, sovranista e ritrovato europeista?

Per alcuni potrebbe essere una sorpresa, ma il discorso di Paolo Savona alla sua prima conferenza annuale come presidente della Consob, l’Autorità italiana per la vigilanza dei mercati finanziari, è stato certamente interessante. Per correttezza dovrebbe essere valutato come economista e... continua a leggere

The show must go on

il 19/06/2019 | Economia e Decrescita

The show must go on

Ieri al Forum dei banchieri centrali a Sintra, in Portogallo, Mario Draghi ha esternato in modo sibillino, sostenendo che «Se la crisi ci ha insegnato qualcosa è che noi useremo tutta la flessibilità disponibile entro il nostro mandato per rispettare il nostro mandato». E aggiungendo poi che... continua a leggere

Draghi e i minibot: smontare il sofisma

il 19/06/2019 | Economia e Decrescita

Draghi e i minibot: smontare il sofisma

Dire che i “minibot” sono o moneta o debito, è come dire che  una donna incinta o è donna o è incinta. Secondo le stesse definizioni dell’istituto di Draghi, infatti, tutta la moneta è sia debito sia titolo. La BCE definisce tutti gli aggregati monetari come “una... continua a leggere

I minibond già esistono! Discussione inutile

il 18/06/2019 | Economia e Decrescita

I minibond già esistono! Discussione inutile

 I minbond già esistono.  Ma non possono essere utilizzati per pagare i debiti della Pubblica Amministrazione. Forse nella foga di “italianizzare” tutto, qualcuno per convenienza vuole confondere i“minibond” con i mini bot. Per i non addetti ai lavori i minibond farebbero rima... continua a leggere

Gare d'appalto al ribasso

il 18/06/2019 | Economia e Decrescita

Gare d'appalto al ribasso

La continua concorrenza nell’accaparrarsi contratti di lavoro con società pubbliche e private e uno Stato fortemente distratto nelle questioni economiche indirizzate alla tutela dei cittadini, hanno portato all’evidente distruzione dello stato sociale; la classe... continua a leggere

La ragione di Stato è sempre politica

il 16/06/2019 | Economia e Decrescita

La domanda che ci dobbiamo porre sul tema delle nazionalizzazioni è: “se questa attività economica o questo settore economico fosse detenuto da un monopolio privato, o un oligopolio finanziario, o da una struttura politica referente straniera, si potrebbe procurare un grave pregiudizio... continua a leggere

I Minibot, la rana e lo scorpione

il 13/06/2019 | Economia e Decrescita

I Minibot, la rana e lo scorpione

La reazione del potere finanziario, sostenuto dai settori mediatici, accademici e politici di servizio, alla possibile emissione dei cosiddetti Minibot somiglia all’antica favola della rana e dello scorpione. L’aracnide dal pungiglione velenoso doveva attraversare un torrente e chiese alla... continua a leggere

Ricapitoliamo

il 06/06/2019 | Economia e Decrescita

Ricapitoliamo

Ricapitoliamo.Ci fanno entrare nell'euro con un rapporto debito/pil piu alto di tutti.In questi 25 anni difficilissimi aumentiamo il rapporto debito/pil di meno di tutti.E ora ci aprono una procedura di infrazione per DEBITO ECCESSIVO!?!?Cioé.. è come se convinco uno zoppo a fare i cento metri... continua a leggere

Una sciagura chiamata Euro

il 02/06/2019 | Economia e Decrescita

Una sciagura chiamata Euro

A volte affermare l’ovvio per confutare l’assurdo non basta, così occorre farsi scudo di personaggi illustri, la cui autorevolezza viene universalmente riconosciuta. E’ quello che farò in questo sintetico pezzo, citando l’economista premio Nobel Joseph Stiglitz. In verità egli non... continua a leggere