Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra
Home / Rassegne stampa / Economia e Decrescita

La Rassegna Stampa di Arianna Editrice

Economia e Decrescita

Il neosocialismo "scopre" l'idea partecipativa

il 24/07/2020 | Economia e Decrescita

Il neosocialismo

L’ultimo libro di Thomas Piketty tradotto in italiano (“Capitale e ideologia”, La Nave di Teseo)  è un tomo poderoso: 1200 pagine, più di un kilogrammo di carta sottile. L’economista francese  non è nuovo a queste “prove di forza”.  “Il Capitale nel XXI secolo”,uscito nel... continua a leggere

Paesi frugali o Stati canaglia?

il 22/07/2020 | Economia e Decrescita

Paesi frugali o Stati canaglia?

In questi giorni, nella scia delle discussioni sul Recovery Fund e dei veti dei "paesi frugali" è emersa prepotentemente sui media italiani la torrida questione dei 'paradisi fiscali' interni all'Unione Europea. Si è scoperto (nel senso che anche i media nazionali accreditati lo hanno... continua a leggere

Recovery Fund: un MES all’ennesima potenza

il 22/07/2020 | Economia e Decrescita

Recovery Fund: un MES all’ennesima potenza

Su una cosa praticamente tutti – giornalisti, commentatori, esponenti del governo (e persino alcuni dell’opposizione!), comuni cittadini – sembrano essere d’accordo: l’accordo raggiunto in sede europea sul cosiddetto Recovery Fund rappresenta una «grande vittoria» per l’Italia e un... continua a leggere

Il Conte Tacchia è tornato

il 22/07/2020 | Economia e Decrescita

Il Conte Tacchia è tornato

Il Conte Tacchia è tornato trionfante da Bruxelles con squilli di tromba come il “Toreador”.Vediamo come stanno le cose. Il successo di Conte consiste nell’aver ottenuto 175 miliardi a titolo di prestito, ovviamente da restituire con gli interessi; 82 miliardi a “fondo perduto” ma... continua a leggere

Sulle Autostrade hanno partorito un compromesso senza mettere in discussione il principio di proprietà privata di un bene pubblico

il 16/07/2020 | Economia e Decrescita

Sulle Autostrade hanno partorito un compromesso senza mettere in discussione il principio di proprietà privata di un bene pubblico

Sulle Autostrade alla fine hanno partorito un compromesso che penalizza i Benetton senza mettere realmente in discussione il principio di proprietà privata (subentreranno altri investitori con la "copertura" di Cassa Depositi e Prestiti, che garantirà loro il rispetto della regola... continua a leggere

Cosa ho capito del Covid

il 12/07/2020 | Economia e Decrescita

Cosa ho capito del Covid

Non voglio dare lezioni a nessuno, né affermare un qualche tipo di verità. Ma, dopo quattro mesi di articoli, post, twit, inchieste, report, statistiche, conferenze stampa, DPCM e chi più ne ha più ne metta voglio provare a riassumere quello che ho capito del Covid. Non tanto perché sia... continua a leggere

Che fine ha fatto la centralità del lavoro?

il 30/06/2020 | Economia e Decrescita

Che fine ha fatto la centralità del lavoro?

  L’allarme arriva da Giovanni Belardelli, docente di Storia delle Dottrine politiche ed editorialista del “Corriere della sera”: l’Italia sta perdendo la centralità del lavoro. Non è una denuncia da poco per un Paese che si dice “fondato sul lavoro”, idea mitica a misura... continua a leggere

Il danno dell’inequità

il 29/06/2020 | Economia e Decrescita

Il danno dell’inequità

La concentrazione della ricchezza è irrefrenabile. All’incirca 2.000 miliardari posseggono quanto il 60% della popolazione globale e nell’ultimo decennio il vertice si è rimpicciolito da 388 a 26 individui con un patrimonio totale di 1.500 miliardi di dollari che equivale agli averi di 3,8... continua a leggere