Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra
Home / Rassegne stampa

La Rassegna Stampa di Arianna Editrice

Cosa c'entra la silicon valley con la censura di Donald Trump e la scomparsa dei bambini nel mondo?

il 14/01/2021 | Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

Cosa c'entra la silicon valley con la censura di Donald Trump e la scomparsa dei bambini nel mondo?

Vi propongo un elenco di fatti divisi in due parti, una domanda e una conclusione finale:1)-Facebook, Twitter, ecc. (la SilIcon Valley) censurano e chiudono gli account del Presidente statunitense Donald Trump (in teoria  l’uomo più potente del mondo), dei suoi elettori e del pensiero... continua a leggere

Dicono di se stessi

il 13/01/2021 | Politica e Informazione

Dicono di se stessi

Si definiscono "antifascisti", ma censurano il pensiero altrui e approvano le limitazioni delle libertà personali.Si definiscono "antirazzisti", ma sono gli unici a dare peso al colore della pelle, giudicando il prossimo in base ad esso.Si definiscono "democratici", ma scavalcano le elezioni e... continua a leggere

Sul Dio nascosto

il 13/01/2021 | Cultura, Filosofia e Spiritualità

Sul Dio nascosto

              “Vivono certo gli Dei, ma sopra il nostro capo, in un diverso mondo. Operano senza fine e poco sembra si curino se noi viviamo…” (1), scriveva il poeta Hölderlin  nel  suo poemetto “Pane e vino” (che impressionò pure Heidegger per... continua a leggere

La fabbrica dei complottisti

il 13/01/2021 | Politica e Informazione

La fabbrica dei complottisti

Ecco, sembra ieri che ci dicevano che eravamo tutti una grande famiglia senza confini e appartenenze. Eravamo tutti parte di un policromo villaggio globale dove regnava la libertà, e dove eravamo tutti virtualmente uguali, dove potevamo trovarci a comunicare tra pari da un capo all’altro del... continua a leggere

La mente nella natura

il 13/01/2021 | Ecologia e Localismo

La mente nella natura

Premesse   Nel 1927 il fisico tedesco Werner Heisenberg (Fisica e Filosofia, Natura e Fisica Moderna) formulò il suo famoso principio di indeterminazione con il quale veniva introdotta inevitabilmente l’osservazione (cioè la mente) in tutti i fenomeni e in tutti i... continua a leggere