Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra
Home / Rassegne stampa / Ecologia e Localismo

La Rassegna Stampa di Arianna Editrice

Ecologia e Localismo

Greta e il giardinaggio

il 02/10/2019 | Ecologia e Localismo

Greta e il giardinaggio

Nel pragmatico mondo anglosassone, quando si vuole alludere alle vere ragioni di un comportamento, si usa dire Follow the money, segui il denaro. Non è sempre vero, per fortuna, ma nel caso del fenomeno Greta Thunberg, la pasionaria del clima affetta dalla malattia di Asperger, l’indagine sui... continua a leggere

L’Era della Barbarie Climatica

il 28/09/2019 | Ecologia e Localismo

L’Era della Barbarie Climatica

L’autrice di “No Logo” parla di soluzioni alla crisi climatica, di Greta Thunberg, dei primi scioperi contro la natalità e di cosa ne pensa.  Naomi Klein: “Si dovranno fare i conti con questo  consumo infinito di usa e getta.” Come mai pubblica questo... continua a leggere

Non è una festa

il 28/09/2019 | Ecologia e Localismo

Non è una festa

Ieri vaste manifestazioni di matrice ecologista, in Italia e nel mondo, hanno suscitato impressione e grandi entusiasmi. Vedere tante persone, soprattutto giovani, mobilitarsi in massa per qualcosa di importante, qualcosa che va al di là delle immediatezze e superficialità di cui siamo... continua a leggere

La questione ecologica è sovrana

il 21/09/2019 | Ecologia e Localismo

La questione ecologica è sovrana

Per una sinistra alla ricerca di nuove ragioni esistenziali la difesa dell’ambiente è come un’oasi inaspettata a cui abbeverarsi. Conta poco entrare nello specifico dei problemi, magari inquadrandoli nell’ambito di un “disagio” più complesso. Né  interessa declinare l’ecologia con... continua a leggere

Immigrazione: mutare il paradigma

il 13/09/2019 | Ecologia e Localismo

Immigrazione: mutare il paradigma

Vorrei suggerire a quel signore che, se guardate l’espressione del viso mentre agita rosari e crocifissi, ha del minorato mentale, che esistono altri modi per fermare l’immigrazione usando il cervello, senza scomodare flotte militari e chiudere i porti. Basterebbe seguire la strada del Kenia che... continua a leggere

Le foreste della Terra stanno andando a fuoco

il 05/09/2019 | Ecologia e Localismo

Le foreste della Terra stanno andando a fuoco

Un mondo senza foreste sarebbe un deserto apocalittico, ed in questo momento ne stiamo perdendo ad un ritmo sconcertante. Al momento della stesura di questo articolo, oltre 10.000 incendi si stanno diffondendo nelle aree boschive del Sud America e dell’Africa. I leader mondiali non sembrano... continua a leggere

Due foreste, anzi tre

il 04/09/2019 | Ecologia e Localismo

Due foreste, anzi tre

La Foresta Amazzonica e la Taiga Siberiana   Le due foreste più estese della Terra, diversissime per clima e caratteristiche, sono la foresta amazzonica, equatoriale-pluviale a clima quasi-costante, e la taiga siberiana, subartica e con inverni molto freddi. Un’altra... continua a leggere

Siamo vicini al collasso?

il 04/09/2019 | Ecologia e Localismo

Siamo vicini al collasso?

 Sono ormai in molti a sostenere che l’attuale organizzazione economica e sociale è destinata a finire, in maniera più o meno traumatica, nell’arco di qualche decennio. In Francia si parla, forse con un po’ di ironia, di “collapsologie” come di una nuova disciplina scientifica che... continua a leggere

Tradizionalismo del mondo rurale

il 03/09/2019 | Ecologia e Localismo

Tradizionalismo del mondo rurale

La globalizzazione ha molte cause, origini lontane e fiancheggiatori più o meno espliciti, ovviamente data la complessità di tale scenario è impossibile indagarne esaustivamente in un articolo tutti i suoi fondamenti, ma quel che è certo è che si trascina molti aspetti negativi che è bene... continua a leggere

La foresta è sacra

il 28/08/2019 | Ecologia e Localismo

La foresta è sacra

La deforestazione di foreste vecchie come il mondo; l'avanzata senza sosta della società industrial-tecnologica, che non possiede né limiti né confini, che tutto divora, che tutto vuole conquistare e rendere omologato ai suoi bisogni di produzione, vendita e consumo; il genocidio di antiche... continua a leggere

Meno biodiversirà, più malattie

il 18/08/2019 | Ecologia e Localismo

Meno biodiversirà, più malattie

Colli Berici (ma ormai tutto il mondo è paese..):aumento esponenziale di zecche (e quindi rischi di encefalite -TBE - oltre che di borelliosi - malattia di Lyme) e zanzare anche di giorno (febbre del Nilo...). Ultimamente poi è comparso il ragno violino (la mitica “Reclusa” raccontata da... continua a leggere