Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra
Home / Rassegne stampa

La Rassegna Stampa di Arianna Editrice

Censurato

il 21/11/2005

Project Censored presenta le 10 più grandi notizie che i media mainstream hanno censurato negli ultimi anni Appena quattro giorni prima delle elezioni presidenziali del 2004, una prestigiosa rivista medica britannica ha pubblicato i risultati di uno studio... continua a leggere

Iraq: Massimo Teodori smentito dallo stesso pentagono

il 21/11/2005

Come "esperto di guerra", il signor Teodori ci ha fatto proprio una figura barbina (come essere umano aveva già espresso in pieno le sue doti, nelle interviste concesse nei giorni precedenti). E' stato infatti smentito dal Pentagono stesso, su quello che lui aveva definito "quelle cose che... continua a leggere

iraq : La mano cambia, la frusta rimane la stessa

il 21/11/2005

La ventata di democrazia in Iraq è durata venti minuti, giusto il tempo per farsene un pubblico vanto da parte di Bush, di Blair e di Casini, e poi sul popolo dei senza nome è calata di nuovo la mano vile dell'aguzzino.In un curioso gioco delle parti, questa volta sono... continua a leggere

La coperta corta del caffé equo e solidale di Nestlé

il 20/11/2005

Da Transfair Italia riceviamo e volentieri pubblichiamo un comunicato sulla recente decisione di concedere il marchio equo e solidale in Inghilterra ad una linea di caffè targata Nestlè. Una decisione che lascia dubbi profondi anche a Fare Verde (favorevole al boicottaggio di... continua a leggere

Cdm? Sviluppo a buon mercato

il 20/11/2005

Cdm sta per Clean Development Mechanism («Meccanismo per lo sviluppo pulito»), l'invenzione - da parte degli attori forti nell'ambito del Protocollo di Kyoto - che doveva aiutare gli stati a combattere i cambiamenti climatici. Delineato nel 1997 a Kyoto, il meccanismo è gestito dalle parti... continua a leggere

Cercando Malcom X

il 20/11/2005

Sarebbe necessario un nuovo Antonio Gramsci con una rinnovata lucidità di analisi. Resta la possibilità che sorga un nuovo Malcom X. Parlerebbe lo stesso linguaggio dei ragazzi delle banlieu e sintetizzerebbe la rabbia di una generazione in un progetto identitario La classe politica... continua a leggere

Allora Orwell aveva ragione!

il 20/11/2005

Parigi. Recentemente mi sono riletto dei libri che avevo già visto da liceale. Come era da immaginarsi l’esperienza ha avuto più facce. Alcuni dei libri preferiti hanno risvegliato e fatto rivivere, anche aumentati, i piaceri letterari di oltre 40 anni fa, altri invece hanno mostrato dei... continua a leggere

Uno storico in galera: un'assurdità

il 20/11/2005 | Storia e Controstoria

Lo storico inglese David Irving è stato arrestato la settimana scorsa a Graz, in Austria, perché nel 1989 «aveva negato in pubblici discorsi l'Olocausto». E in base a una legge, che esiste in Austria, Germania e Francia, negare l'Olocausto è un reato. In Austria Irving rischia una... continua a leggere

Ecco perché internet resta in mano a Bush

il 20/11/2005

Nulla di fatto al Wsis di Tunisi, il vertice voluto dall'Onu per regolamentare la rete. Sarà ancora l'Icann, società californiana, a distribuire i domini e a discriminare chi in quel momento non piace all'America Un altro documento, altre pagine scritte. Addirittura stampate su... continua a leggere

Dio ci liberi da San Mercato

il 20/11/2005

Il nostro pianeta non sarà salvato «a costi di mercato »: dovrà essere salvato costi quel che costiIl terribile uragano che ha distrutto New Orleans ha anche colpito le piattaforme di estrazione del petrolio del Golfo del Messico facendone schizzare il prezzo a 70 dollari. Ma era già arrivato a... continua a leggere

I Padroni dell'Euro

il 20/11/2005

Questo articolo è un tentativo, seppur limitato, di spiegare una delle più grandi truffe, se non la più colossale, realizzata a nostro carico: il Signoraggiomoneta­rio. Il compito non sarà facile per due motivi principali: primo, perché dovremo immergerci completamente... continua a leggere

La "necessità di autodifesa" autorizza la tortura

il 19/11/2005

“Al fine di rispettare l’intrinseco potere presidenziale di conduzione di una campagna militare, la proibizione della tortura viene ritenuta inapplicabile nel caso di interrogatori intrapresi conformemente all’autorità di Comandante in Capo del Presidente” Immaginate se ci... continua a leggere