Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra

La Rassegna Stampa di Arianna Editrice

Storia e Controstoria

Richard Strauss: la grande arte europea

il 17/07/2017 | Storia e Controstoria

Richard Strauss: la grande arte europea

    Aveva poco più di vent’anni – si era attorno al 1885 – quando Richard Strauss si accinse alla ciclopica operazione di riprendere la grande orchestra di impianto wagneriano, sino ad allora nelle mani di direttori per lo più mediocri, per farne di nuovo una macchina di... continua a leggere

Israele una piccola grande potenza

il 16/07/2017 | Storia e Controstoria

Israele una piccola grande potenza

Intervista di Luigi Tedeschi a Giacomo Gabellini, autore del libro “Israele una piccola grande potenza”, Arianna Editrice 2017   1) Nel sottotitolo del suo libro Israele viene definita “piccola grande potenza”. Concetto in cui si riassume una... continua a leggere

Antiantifascisti

il 14/07/2017 | Storia e Controstoria

Antiantifascisti

Partiamo dal principio. Qual è l’essenza storica e ideologica del fascismo, la sua origine e il suo nocciolo? La violenza – di strada, paramilitare, organizzata, sistematica, eretta a metodo e ideale, che proveniva dal trauma inedito della Prima Guerra Mondiale, coi reduci delusi e i giovani... continua a leggere

Colombo raggiunse l’America nel 1477?

il 14/07/2017 | Storia e Controstoria

Colombo raggiunse l’America nel 1477?

    E' possibile che Cristoforo Colombo abbia raggiunto l’America non nel 1492, ma nel 1477, cioè quindici anni prima della data “ufficiale”? Sì, è possibile; anzi, diremo di più: è addirittura probabile. E non si tratta nemmeno di una notizia sensazionale, di una... continua a leggere

Il fascismo a intermittenza

il 12/07/2017 | Storia e Controstoria

  Incredibilmente il Pd, nelle sue imprese di distrazione di massa, è stato colto dal desiderio irrefrenabile di proporre un restyling del reato di apologia di fascismo. La legge che sanziona quelle poco edificanti trovate nostalgiche previste nei dettagli dall'articolo 4 della legge... continua a leggere

La Tradizione dei “deplorevoli”

il 11/07/2017 | Storia e Controstoria

La Tradizione dei “deplorevoli”

Nel panorama della cultura oppositiva al sistema, troppo spesso arroccata nella riproposizione di modelli politici incapaci di produrre nuove sintesi teoriche, Paolo Borgognone, giovane storico astigiano, rappresenta una novità positiva. Lo confermano i suoi due ultimi libri, i cui... continua a leggere

Guerra moderna

il 13/06/2017 | Storia e Controstoria

Guerra moderna

Un tempo la guerra prevedeva l’invasione di un territorio con un esercito e la costrizione dei suoi abitanti al pagamento di tributi. Oggi sono i capitali ad invadere o a lasciare senza rumore le nazioni, e i “tributi” vengono succhiati inducendo psicologicamente le masse a lavorare per un... continua a leggere

Un potere globale

il 07/06/2017 | Storia e Controstoria

Un potere globale

    Leggiamo il libro di Giacomo Gabellini, edito dalla Arianna Editrice, “Israele – Geopolitica di una piccola grande potenza”, che rappresenta in modo dettagliato e documentatissimo la realtà dello Stato di Israele oggi.Una realtà che lo storico pone in evidenza in maniera... continua a leggere

I tre paradossi del 2 giugno

il 02/06/2017 | Storia e Controstoria

I tre paradossi del 2 giugno

Eccola sfilare la signora ultrasettantenne chiamata Repubblica sotto gli occhi di triglia del Presidente Mattarella, del Premier Gentiloni e del Ministro della Difesa militesente Pinotti. Ma vogliamo ricordarci la sua nascita assai anomala? Non vi dirò... continua a leggere

La musica come campo di lotta per l'identità

il 18/05/2017 | Storia e Controstoria

La musica come campo di lotta per l'identità

La musica della prima metà del Novecento è stata l’ultima occasione per verificare se vi fossero, nella società europea, le forze e i talenti per rinforzare la tradizione di cultura musicale, abbinandola alle nuove proposte scaturite dalla modernità. Come accaduto per ogni altra branca... continua a leggere

La guerra dei pacifisti

il 06/05/2017 | Storia e Controstoria

La guerra dei pacifisti

Dal 1945 lo scopo dell’ONU è quello di “fornire la soluzione pacifica delle controversie internazionali, mantenere la pace e promuovere il rispetto dei diritti umani”. L’ONU è nata dalle potenze vincitrici della seconda guerra mondiale, tuttavia non è il primo... continua a leggere