Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra
Home / Rassegne stampa

La Rassegna Stampa di Arianna Editrice

Crescita & decrescita

il 11/12/2018 | Ecologia e Localismo

Crescita & decrescita

UNA PREMESSAParlando delle relazioni tra economia, sostenibilità ecologica e sostenibilità umana è indispensabile chiarire una premessa senza cui si rischia di parlare completamente a vuoto.Il punto di partenza è che la crescita economica (o anche la decrescita), viene misurata in denaro.Il... continua a leggere

L’economia della Grande Sostituzione

il 11/12/2018 | Economia e Decrescita

L’economia della Grande Sostituzione

Le società moderne sono caratterizzate da una vita tranquilla e da una cultura sempre più femminilizzata e infantilizzata. Il risultato è che l’uomo moderno non è più motivato dalla spiritualità o dall’onore, ma semplicemente da pulsioni più basse, come il reddito garantito, la... continua a leggere

Prospettive per un Sovranismo Europeo

il 08/12/2018 | Politica e Informazione

Prospettive per un Sovranismo Europeo

E’ da un po’ di tempo che, ad alterne riprese, si fa un gran parlare della nascita di un Polo “Sovranista”, di un raggruppamento, cioè, in grado di radunare attorno ad un unico soggetto politico tutte quelle forze che, bene o male, si riconoscono nelle linee guida e nei punti cardine... continua a leggere

En Marche! verso la nuova Europa

il 08/12/2018 | Politica e Informazione

En Marche! verso la nuova Europa

I lavoratori pensano alla fine del mese e le élite francesi alla fine del mondo. Così un sociologo transalpino ha commentato gli scontri che hanno come protagonisti i gilet gialli, la cui rabbia è montata all’indomani del tentativo di Macron di introdurre una tassa “ambientalista” sul... continua a leggere

L'Europa in pezzi?

il 08/12/2018 | Internazionale, Conflitti e Autodeterminazione

L'Europa in pezzi?

L’11 novembre scorso, commentando la dichiarazione di Emmanuel Macron circa la necessità di creare “un vero esercito europeo”, Vladimir Putin ha definito tale idea come “positiva nell’ottica di un rafforzamento di un mondo multipolare”. D’altronde, ha aggiunto il presidente russo,... continua a leggere