Newsletter, Omaggi, Area acquisti e molto altro. Scopri la tua area riservata: Registrati Entra Scopri l'Area Riservata: Registrati Entra
Home / Rassegne stampa / Politica e Informazione

La Rassegna Stampa di Arianna Editrice

Politica e Informazione

Burattini senza fili

il 06/11/2022 | Politica e Informazione

Burattini senza fili

Guardando all’ennesima vandalizzazione di un museo nel nome di un presunto “ambientalismo radicale”, riflettevo su quale terrificante tragedia sia stata, e sia, la pedagogia egemone del mondo liberale. Questi ragazzi non possono essere liquidati né come vandali né come disagiati, per... continua a leggere

Rave party

il 06/11/2022 | Politica e Informazione

Rave party

Lo sgombero del rave party di Modena ha dato il pretesto alla sinistra italiana per gridare allo Stato di Polizia. Non staremo qui a fare l'elogio di un provvedimento da destra tutta “low and order”, tuttavia sentire la sinistra gridare a un provvedimento liberticida, la stessa che per oltre... continua a leggere

L'alba dello stato di diritto marziale

il 02/11/2022 | Politica e Informazione

L'alba dello stato di diritto marziale

Spesso i meno accorti, tra cui spiccano i giornalisti mainstream, ritengono che la relativa sovrapponibilità tra chi ha criticato la gestione pandemica e chi critica la gestione bellica siano semplicemente indice di gente alla ricerca di un motivo purchessia per protestare. L’idea è che niente... continua a leggere

Ipocriti, dov'eravate il 17 ottobre 2021?

il 27/10/2022 | Politica e Informazione

Ipocriti, dov'eravate il 17 ottobre 2021?

Ma ci vuol tanto a capire che questi del collettivo di Scienze politiche della Sapienza che volevano impedire il convegno di Azione universitaria utilizzano metodi squadristi per impedire ad altri di parlare liberamente e poi, siccome sono viziati e senza attributi, quando la polizia interviene... continua a leggere

Sulla questione del merito

il 25/10/2022 | Politica e Informazione

Sulla questione del merito

Sulla questione del merito, tornata in voga in questi giorni, destra e sinistra fondano le rispettive posizioni sull'individuo e non, come invece va fatto, sulla comunità. L'obiettivo non dovrebbe infatti essere quello di elevare il singolo, ma quello di elevare la comunità, realizzando un... continua a leggere

Sovranità

il 23/10/2022 | Politica e Informazione

Sovranità

Ci sarebbero molte ragioni per polemizzare col Governo nascente, del resto dalle sue inclinazioni atlantiste, neo-liberiste e tecno-sanitarie a trazione privatistica ed orientamento securitario (il sistema di premialità previsto dal programma di Fd'I per l'erogazione delle cure del SSN, ad... continua a leggere

L’epoca del dirittismo

il 17/10/2022 | Politica e Informazione

L’epoca del dirittismo

Per Norberto Bobbio, il sopravvalutato “papa laico” di una lunga – ma infeconda – stagione della nostra cultura, la modernità è l’età dei diritti. Ad inaugurarla sarebbe stata una vera e propria rivoluzione degli animi compiuta dal “momento in cui la politica e la società vengono... continua a leggere

Processo ai "Media": un silenzio assordante

il 17/10/2022 | Politica e Informazione

Processo ai

Chi “avrà durata l’eroica fatica” di andarsi a rileggere qualche editoriale che ha caratterizzato la linea di comunicazione culturale e sociale di alcuni tra i maggiori quotidiani italiani, ma anche degli inesausti e ripetitivi talk-show di questi anni, potrà vedere nei fatti quanto quel... continua a leggere

Un negoziato credibile per fermare la guerra

il 16/10/2022 | Politica e Informazione

Un negoziato credibile per fermare la guerra

Appello “Un negoziato credibile per fermare la guerra” sottoscritto da Antonio Baldassarre, Pietrangelo Buttafuoco, Massimo Cacciari, Franco Cardini, Agostino Carrino, Francesca Izzo, Mauro Magatti, Eugenio Mazzarella, Giuseppe Vacca, Marcello Veneziani, Stefano Zamagni.Riteniamo che i... continua a leggere

Oltre il giardino

il 15/10/2022 | Politica e Informazione

Oltre il giardino

Ieri il responsabile della politica estera dell’Unione Europea Joesp Borrell ha spiegato in un’intervista come in Europa vi sia "la migliore combinazione di libertà politica, prosperità economica e coesione sociale che l'umanità è stata in grado di costruire: tutte e tre le cose insieme",... continua a leggere

I vecchi non devono votare!

il 09/10/2022 | Politica e Informazione

I vecchi non devono votare!

E lasciatemi divertire, chiese una volta il poeta Aldo Palazzeschi. Una volta tanto vogliamo scrivere in tomo scherzoso, o semiserio, per dire sorridendo quella che ci sembra la verità. “I vecchi non devono votare, non sanno nemmeno quello che fanno. In casa devono stare, fermi, completamente... continua a leggere

Indignazione a comando

il 04/10/2022 | Politica e Informazione

Indignazione a comando

Il pensiero neoliberale, nella versione progressista, quello oggi dominante, quello per capirci che esporta la sua democrazia nel mondo, con tutto l’apparato ideologico che l’accompagna, domina/forma la cosiddetta opinione; la quale, guarda caso, ritiene di essere libera, libera cioè di... continua a leggere

Cioè, raga, fatemi capire

il 02/10/2022 | Politica e Informazione

Cioè, raga, fatemi capire

Mi è giunta voce che un noto liceo di Milano sarebbe stato occupato dagli studenti in segno di protesta: per il "pericolo fascista" insito nella vittoria del centrodestra alle elezioni.Non volevo crederci, ma pare confermato.Ora, premesso che sono tutt'altro che felice della vittoria del CDX,... continua a leggere

La ricreazione è finita

il 02/10/2022 | Politica e Informazione

La ricreazione è finita

Finita l’ora d’aria elettorale per il popolo italiano, si torna alla realtà dei poteri dominanti e dei percorsi prestabiliti. Il voto nelle democrazie è una gita fuori porta, una scampagnata con relativo pic nic politico; ma finita la gita, consumato lo spuntino, si torna all’ovile. La... continua a leggere

Lo stato delle cose

il 02/10/2022 | Politica e Informazione

Lo stato delle cose

La situazione della società civile occidentale, e italiana in particolare, credo sia riassumibile in questi punti.1) Da mezzo secolo il lavoro di demolizione della democrazia reale è all’opera, consapevolmente e costantemente. Vi hanno partecipato le riforme scolastiche e i monopoli... continua a leggere